box_chisiamo
CHI SIAMO

La Cooperativa la Pila è stata costituita nel 1987 da 12 Aziende Agricole produttrici di riso nella bassa veronese con lo scopo di lavorare e commercializzare in comune il risone prodotto portando sul mercato un riso di altissima qualità…

filiera_home
RINTRACCIABILITA’ DI FILIERA

Il termine “filiera agro-alimentare” fu coniato da Louis Malassis (1918-2007), grande economista rurale francese. Per filiera agro-alimentare s’intende…
scopri

prodotti(2)
I NOSTRI PRODOTTI
La Cooperativa la Pila produce e commercializza i prodotti a marca La Pila, Riso del Vo’ e Torre Scaligera..
In evidenza

La-Pila_Nano-Vialone-Veronese-I.G.P._Sacchetto-kg1_2012_HD

RISO NANO VIALONE I.G.P.

Il Riso Nano Vialone Veronese, è stato il primo riso in Italia ad ottenere nel 1996 l’Indicazione Geografica Protetta (I.G.P.).
La coltivazione del riso nella pianura Veronese rappresenta solamente lo 0,6% della risicoltura italiana, si può quindi dire che si tratta assolutamente di un prodotto riservato ai palati più esigenti.  Il Riso Nano Vialone Veronese I.G.P. è tuttavia uno dei risi più noti a livello nazionale prova ne è il grande successo e crescita esponenziale per numero di visitatori che sta vivendo la tradizionale Fiera del riso, che si svolge ogni anno nei mesi di settembre e ottobre ad Isola della Scala (VR), cuore della produzione del Riso Nano Vialone Veronese I.G.P.
Scopri
Qualità ed esperienza

igp
L’Indicazione Geografica ProtettaRiso Nano Vialone Veronese I.G.P” si riferisce soltanto al Riso ottenuto da semi selezionati della specie japonica della varietà Vialone Nano.

Leggi tutto>

celle stoccaggio

La Rintracciabilità di Filiera è una delle peculiarità che differenzia la riseria La Pila dalla pletora di aziende che:

_acquistano il riso grezzo per lavorarlo e confezionarlo
_lo impacchettano soltanto
_commercializzano un prodotto finito fornito da altri

Leggi tutto>

scopri

confezionamento

La riseria La Pila ha scelto per i propri marchi la più moderna tecnologia di confezionamento del riso: i sacchetti in atmosfera protettiva. Questa tecnologia consente la medesima durata delle mattonelle. La durata del riso confezionato è fissata in due anni per convenzione da tutti i produttori anche se la legge non prevede alcuna scadenza per il riso in confezioni integre.

La differenza dei sacchetti in atmosfera protettiva rispetto alle mattonelle è nel minore stress meccanico del riso che non è sottoposto a compressioni dovute all’aspirazione dell’aria per la creazione del sottovuoto; inoltre i chicchi di riso non sono strettamente aderenti alla plastica come nelle mattonelle per cui non vi è alcuna spiacevole sensazione di “unto”.

News & eventi
Google+